TPD Book Award 2019


» Periodo: giovedì 11 luglio 2019 - domenica 15 settembre 2019
» Info: info@exhibitaround.com



Nell’ambito di Trieste Photo Days 2019, festival internazionale della fotografia, l’associazione dotART lancia la terza edizione del TPD Book Award 2019, Call for Dummies gratuita per la selezione di un progetto fotografico autoriale da produrre come Libro. L’obbiettivo è dare la possibilità al fotografo vincitore di produrre e promuovere a livello internazionale il proprio progetto fotografico, che verrà pubblicato come volume cartaceo da dotART.

La prima edizione del premio, nel 2017, è stata vinta dal giapponese Tadashi Onishi con Lost in Shinjuku, mentre l’anno scorso ci sono stati due vincitori ex aequo: il greco Zisis Kardianos, con il progetto InLimbo e il giapponese Hiro Tanaka con Around 42nd and 7th.

Cos’è una Call for dummies?

È una selezione per un libro fotografico che l’autore presenta in pdf: un progetto con l’ossatura definita, anche se non rifinita e pronta per la stampa. Il “dummy” verrà valutato dalla giuria e il vincitore avrà l’opportunità unica di vedere il suo progetto finalizzato, pubblicato da dotART, promosso e venduto a livello internazionale, con un normale contratto editoriale.


UPLOAD PROGETTO


REGOLAMENTO

CALL
“TPD Book Award 2019” si svolge nell’ambito del festival Trieste Photo Days 2019 ed è promosso dall’associazione culturale dotART di Trieste, in collaborazione con Exhibit Around.
La selezione è aperta a tutti e si sviluppa su un’unica sezione dedicata a progetti fotografici personali.
Il tema generale del contest è Urban Life: le Città si raccontano, e mira a esplorare la contemporaneità attraverso tutte le forme di fotografia ambientate nel tessuto cittadino. Denominatore comune è la Città, l’ambiente urbano e l’umanità che lo popola: la vita quotidiana delle metropoli e dei piccoli centri abitati, i contrasti e le contraddizioni della città e della provincia, gli scorci artistici, le geometrie architettoniche, i frammenti di colore che spezzano il grigiore cittadino.

 
ISCRIZIONE
Le selezioni del concorso iniziano l’11 luglio 2019 e si concludono alla mezzanotte del 15 settembre 2019. L’iscrizione è totalmente gratuita. Gli autori devono presentare un “dummy”, ovvero un progetto del libro in formato pdf di massimo 64 pagine.
Ogni autore è libero di impaginare il libro come preferisce, utilizzare il testo e scegliere lo stile fotografico che desidera.

I formati delle pagine accettati sono:

  • A4 verticale (21 x 29,7 cm)
  • Quadrato (20×20 cm)

Per iscriversi è sufficiente compilare il form a questo link e caricare il file del libro in un unico pdf corredato di dati personali (nome, cognome, email). Lo staff del contest si riserva di richiedere all’autore selezionato le foto del libro in alta risoluzione.

 
SELEZIONE
I progetti proposti verranno selezionati da una commissione composta da Nick Turpin, l’art director del festival Angelo Cucchetto e lo staff dell’associazione dotART. Il progetto vincitore sarà prodotto entro fine settembre e verrà presentato in anteprima sabato 26 ottobre 2019 a Trieste Photo Days 2019, dove sarà premiato personalmente da Nick Turpin.
Le decisioni di dotART e della commissione sono inappellabili.

PREMIO
Il vincitore assoluto riceverà un proposta di pubblicazione con regolare contratto editoriale. Il libro sarà prodotto e pubblicato in edizione limitata deluxe da dotART e distribuito a livello mondiale in edizione standard sugli store di Amazon. Verrà inoltre promosso sui canali di dotART (Urban Photo Awards, Trieste Photo Days).

DIRITTI D’AUTORE
I progetti inviati alla Call non verranno usati in alcun modo, ma i partecipanti potranno essere contattati da dotART in merito a possibili altri sbocchi espositivi ed editoriali per i progetti più meritevoli.
L’autore selezionato concederà all’associazione dotART una licenza d’uso completa, non esclusiva, irrevocabile e a tempo indeterminato per il libro prodotto. L’associazione dotART mantiene i diritti di utilizzare le immagini del progetto nell’ambito delle proprie attività associative senza fini di lucro.
L’autore, il cui nome verrà sempre indicato, mantiene comunque i diritti morali sulla propria opera nonché la proprietà intellettuale della stessa.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Con l’iscrizione alla Call, l’Autore accetta il presente regolamento e dichiara di possedere la paternità e i diritti di utilizzo dell’immagine presentata e le eventuali necessarie liberatorie.

ANNULLAMENTO DELLA CALL

Se per qualsiasi motivo la raccolta dei progetti non è in grado di funzionare come previsto, a causa di infezioni da virus informatici, bug, worm, trojan, attacchi, manomissioni, interventi non autorizzati, frodi, guasti tecnici o qualsiasi altra causa che corrompa o influenzi la gestione, la sicurezza, la correttezza, l’integrità o il corretto svolgimento della selezione stessa, dotART si riserva il diritto, a propria esclusiva discrezione, di squalificare qualsiasi individuo che alteri il processo di iscrizione, e/o di annullare, interrompere, modificare o sospendere la call.


UPLOAD PROGETTO


Mappa non disponibile

Commenti chiusi