Open Call Fotografiche - Progetti fotografici e visibilità al fotografo

Home » Notizie » Ritorna Mythography: secondo volume dedicato ad Apollo e Plutone. Ospite speciale Nino Migliori

Mythography 2 Libri News

Ritorna Mythography: secondo volume dedicato ad Apollo e Plutone. Ospite speciale Nino Migliori

19 Aprile 2022
fotografia italia open call for entries con nino migliori

Ritorna Mythography, il progetto fotografico che omaggia la mitologia greca e romana!

Ideata nel 2021 dalle associazioni dotART e Exhibit Around APS, Mythography è una collana di libri fotografici collettivi liberamente ispirati alle divinità del pantheon greco/latino che sfociano in mostre e talk nella cornice internazionale del Trieste Photo Days.

Dopo il primo volume dedicato a Marte, Saturno e Nettuno, nel 2022 verrà prodotto Mythography II, focalizzato sulle figure di:

  • Apollo, dio del Sole e dell’Arte, che rappresenta i temi del colore e della luce, della fotografia fine-art e astratta
  • Plutone, dio delle Ombre, a simboleggiare la fotografia notturna, il bianco & nero, le ombre e le silhouette

Cerchiamo dunque fotografi interessati a candidare foto singole e/o progetti/portfolio/serie liberamente ispirati a un tema/stile a scelta tra quelli rappresentati dalle divinità Apollo e Plutone.

Selezioni aperte dal 19 aprile al 29 maggio 2022

sulla nostra area utente. L’iscrizione è completamente gratuita, così come la partecipazione al progetto in caso di selezione.

Ospite speciale del libro e della mostra un pezzo di storia della fotografia italiana: Nino Migliori.

Nino Migliori inizia a fotografare nel 1948. La sua fotografia svolge uno dei percorsi più diramati e interessanti della cultura d’immagine europea.
Gli inizi appaiono divisi tra fotografia neorealista con una particolare idea di racconto in sequenza, e una sperimentazione sui materiali del tutto originale ed inedita. Dalla fine degli anni Sessanta il suo lavoro assume valenze concettuali ed é questa la direzione che negli anni successivi tende a prevalere.
Sperimentatore, sensibile esploratore e alternativo lettore, le sue produzioni visive sono sempre state caratterizzate da una grande capacità visionaria che ha saputo infondere in un’opera originale ed inedita. È l’autore che meglio rappresenta la straordinaria avventura della fotografia che, da strumento documentario, assume valori e contenuti legati all’arte, alla sperimentazione e al gioco. Oggi si considera Migliori come un vero architetto della visione. Ogni suo lavoro è frutto di un progetto preciso sul potere dell’immagine, tema che ha caratterizzato tutta la sua produzione.
Sue opere sono conservate presso MamBo – Bologna; Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea – Torino; CSAC – Parma; Museo d’Arte Contemporanea Pecci – Prato; Calcografia Nazionale – Roma; MNAC di Barcellona; Museum of Modern Art – New York; Museum of Fine Arts – Houston; Bibliothèque National – Parigi; Museum of Fine Arts – Boston; SFMOMA – San Francisco, The Metropolitan Museum of Art – New York ed altre importanti collezioni pubbliche e private.

Il libro sarà curato e introdotto da Enrico Medda, professore di Letteratura Greca all’Università di Pisa, che ha già lavorato come consulente scientifico al primo volume della serie.

Le migliori foto e progetti confluiranno nel volume Mythography II, che verrà presentato durante il weekend di apertura del festival Trieste Photo Days (fine ottobre 2022), con una conferenza a cui interverranno anche Nino Migliori e il professor Medda.

Un ringraziamento speciale a:

fondazione nino migliori
Altre news
Nuova Open Call Fotografica
71% State of Water News Open Call

Lancio della nuova Open Call Fotografica: 71% – The State of Water

21 Dicembre 2022
Magazine fotografico e video del progetto WOW
WOW - Worlds of Women News Progetti

WOW- Worlds of Women: video completo… e ZINE!

27 Ottobre 2022