Home » Notizie » Pasolini Photo Days: presentazione mostra e libri fotografici

Pasolini Photo Days News News Associazione

Pasolini Photo Days: presentazione mostra e libri fotografici

1 Marzo 2023
Presentazione esposizione fotografica e libri fotografici a Sacile

Sabato 4 marzo alle 17:00, alla Chiesa di San Gregorio di Sacile, verrà presentato Pasolini Photo Days.
Il progetto coniuga fotografia, letteratura e reinterpretazione con l’obiettivo di celebrare, attraverso la fotografia, l’eredità culturale e iconografica di Pasolini, intellettuale e artista totale del ventesimo secolo.

All’evento interverranno:

  • Carlo Spagnol, Sindaco di Sacile
  • Ruggero Spagnol, Assessore alla Cultura, Comune di Sacile
  • Stefano Ambroset e Mara Zanette, Presidente e Vice Presidente di dotART
  • Paolo Patui, scrittore, divulgatore culturale, ideatore e Direttore artistico del festival Leggermente di San Daniele del Friuli, curatore del volume Pasolini Photo Days – Il Volto Smascherato
  • Enrico Medda, Professore Ordinario di Lingua e Letteratura Greca all’Università di Pisa, curatore del volume Pasolini Photo Days – Mythography (in collegamento)

Durante l’evento verranno inoltre premiati i migliori autori di entrambi i progetti.
L’evento è promosso da dotART e Exhibit Around APS in collaborazione con il Comune di Sacile, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia.

Realizzato in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini il progetto è composto da due volumi fotografici con testi critici e da una mostra fotografica internazionale allestita alla Chiesa di San Gregorio di Sacile.

Lanciato lo scorso luglio attraverso un’open call fotografica internazionale, il progetto ha visto la partecipazione di oltre 380 fotografi da tutto il mondo, candidando oltre 2000 foto e 110 portfolio.

I miglior 145 autori hanno dato vita ai due volumi fotografici:

  • Pasolini – Il Volto Smascherato
    Curato e introdotto dallo scrittore Paolo Patui, include fotografie ispirate dall’iconografia del cinema del Pasolini regista, in particolare il Volto. Sei evocativi fotogrammi tratti dalla cinematografia pasoliniana diventano un canovaccio estetico/tematico a cui i fotografi si sono ispirati: il volto dello stupore, dell’innocenza, della solitudine, del mistero mistico, della violenza, del potere, della disperazione.
  • Pasolini – Mythography
    Curato e introdotto dal professor Enrico Medda, offre una reinterpretazione dei temi pasoliniani come anticonformismo e trasgressione, religione e sacro, natura e radici, modernità e periferia, attraverso la chiave di (ri)lettura della mitologia per mezzo della fotografia. L’opera di Pasolini, infatti, si collega all’antico in molteplici modi, a partire dalle esplorazioni della letteratura classica e del teatro antico: Edipo re di Sofocle, Medea di Euripide, l’Orestea di Eschilo.
    Il volume è un numero speciale dell’omonima collana Mythography ideata nel 2021 da Exhibit Around e liberamente ispirata alla mitologia greca e romana.

La Chiesa di San Gregorio ospiterà inoltre l’inedita mostra fotografica con una selezione delle migliori fotografie tratte da due volumi.

Pasolini Photo Days: Il Volto Smascherato
In mostra foto di:

Alexandre Chaym, Anna Balaban, Antonino Clemenza, Cristiano Zingale, Denis Scarpante, Diana Tolpiga, Emil Jalovec, Francesca Codogno, Giuseppe Piazza, Giuseppe Sabella, Giustina Wind, Guglielmo Antuono, Gupse Tokgöz, Gwen Julia, Hellen Hernandez, Ilaria Tassini, Ivano Quaiattini, Karine Ipekchian, Livio Morabito, Lynne Kaplan, Monica Testa, Nicola Smaldore, Sama Sbrissa, Saurabh Narang, Sergey Yudin, Shibasish Saha, Slavica Isovska, Vincenzo Avallone, Vittorio Montauro, Zurab Babaev.

Pasolini Photo Days: Mythography
In mostra foto di:

Allegra Formenti, Amirhossein Yousefi Keysari, Anil Purohit, Antonio Lorenzini, Babis Kavvadias, Biagio Salerno, Chiara Pulin, Cristina Embil, Cristina Garlesteanu, Francesca Codogno, Francesca Di Ciaula, Gabriele Calamelli, Gaby Heyse, Gilda Luzzi, Igor Dudkovskiy, Javid Tafazoli, Maria Grazia Scarpetta, Maria Piera Branca, Marina Franci, Mariolino Laudati, Mir-Kian Roshannia, Nicola Smaldore, Paolo Dellepiane, Rose Battistella, Rosetta Bonatti, Sama Sbrissa, Sarathi Thamodaran, Slavica Isovska, Vincenzo Avallone, Zurab Babaev.


Pasolini Photo Days 2022 è realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione e con la Partnership di CRAF – Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia, Fondazione Pordenonelegge e dei Comuni di Cormons, Grado, Lignano Sabbiadoro, Sacile, San Daniele del Friuli e Sesto al Reghena.

Sempre sabato 4 marzo, si svolgerà a Sacile la prima uscita fotografica PixAround FVG 2023, realizzata in collaborazione con il Comune di Sacile e l’Associazione culturale IMAGINARIO.
Appuntamento alle ore 9:00 in Piazza del Popolo!

Uscita fotografica a Sacile
Altre news
EA Cup 2024 EA Membership Open Call

Da Sfida Fotografica a Opportunità di Incontro: Ritorna l’EA Cup

19 Luglio 2024
Scatti da Collezione EA Membership Open Call

Le iscrizioni a “Scatti da collezione” si sono concluse con successo

17 Luglio 2024
Obiettivo Company Town Autori selezionati Libri Mostre

Annunciata la Shortlist per i premi di “Obiettivo: Company Town”

17 Luglio 2024